Home / Blog & News / ALLEANZA APPLE-GOOGLE-MICROSOFT: IL FUTURO SARÀ SENZA PASSWORD

ALLEANZA APPLE-GOOGLE-MICROSOFT: IL FUTURO SARÀ SENZA PASSWORD

In occasione della Giornata Mondiale delle Password, che si è celebrata 5 Maggio 2022, Apple, Google e Microsoft hanno annunciato di aver siglato un impegno per implementare sulle loro piattaforme l’accesso senza password.

Ciò vuol dire che gli utenti avranno la possibilità di effettuare il login sui operativi mobili Android e iOS; browser Chrome, Edge e Safari; e gli ambienti desktop Windows e macOS senza inserire alcuna parola chiave.

Alleanza Apple-Google-Microsoft: il futuro sarà senza password

Così come progettiamo i nostri prodotti in modo che siano intuitivi e capaci, li progettiamo anche per essere privati e sicuri”, ha affermato Kurt Knight, senior director of platform product marketing di Apple, il quale ha spiegato che “lavorare con gli altri player del settore per creare nuovi metodi di accesso più sicuri che offrano una migliore protezione ed eliminino le vulnerabilità delle password è fondamentale per il nostro impegno nella creazione di prodotti che offrano la massima sicurezza e un’esperienza utente trasparente, il tutto mantenendo le informazioni personali degli utenti al sicuro”.

Security Tokens: The next big trend which will revolutionize the Private  Markets | by Sandeep Kumar | Torre Capital | Medium

Di fatto, come avviene già per l’account Microsoft, gli utenti utilizzeranno i loro smartphone come token d’autenticazione per accedere ad app, siti web ed altri servizi digitali. Sarà sufficiente sbloccare lo smartphone per accedere ai servizi web senza la necessità di inserire una password, il tutto grazie ad un token crittografico univoco chiamato passkey condiviso tra telefono e sito web.

Questo sistema renderà più difficile per gli hacker compromettere le informaizoni d’accesso, in quanto dovrebbero avere l’accesso fisico ad un dispositivo. La natura multipiattaforma è possibile grazie allo standard FIDO che utilizza i principi della crittografia a chiave pubblica per abilitare l’autenticazione senza password ed a più fattori.

Fonte: web

Share

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.