Pubblicato il

Samsung, pronto il primo display OLED pieghevole al mondo

Il Display Week, che si tiene questa settimana in California, è un evento nel quale molti produttori importanti di pannelli mostreranno le loro ultime creazioni. Tra questi un ruolo di primo piano spetterà sicuramente a Samsung, la cui divisione Displaypresenteràil primo pannello OLED pieghevole al mondo. Secondo i media coreani che hanno segnalato per la prima volta la notizia, si tratta del “più avanzato display flessibile” finora realizzato. Nello specifico, il pannello ha una diagonale di 9,1 pollici e può piegarsi fino a 12 mm in entrambe le direzioni mantenendo un’alta risoluzione.
Questa tecnologia è comunque ancora nelle prime fasi di sviluppo e sarà senza dubbio perfezionata in futuro. Attualmente, è troppo presto per sapere se vedremo in futuro effettivamente uno smartphone con un tale schermo. Un rappresentante di Samsung Display ha spiegato quanto sia avanzata questa nuova tecnologia: “Mentre l’attuale OLED flessibile è in grado di essere piegato su un solo lato, questo OLED può essere trasformato – curvato, piegato o arrotolato – su entrambi i lati, sopra e sotto”. The Korea Herald menziona anche altri due pannelli realizzati da Samsung: un OLED 3D senza vetro con diagonale da 5,09 pollici, che può essere utilizzato per un’esperienza multimediale VR, e un display LCD da 1,96 pollici ultra-HD con risoluzione 3840 x 2160 e densità di pixel pari a 2.250. Per confronto, lo schermo del Samsung Galaxy S8 vanta solo un modesto 570ppi.
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *