Pubblicato il

Apple watch: fallimento o successo ?

watch 2.0Dopo la creazione di iPhone® molti prodotti usciti in seguito sono stati considerati dei fallimenti, ma non tutti i dispositivi possono essere paragonati ad un dispositivo rivoluzionario come iPhone®. Tra i prodotti Apple ritenuti flop possiamo trovare Apple Watch che non si è rivelato degno di essere paragonato agli altri successi del marchio internazionale, eppure c’è comunque una fascia di acquirenti che ritiene questo prodotto innovativo e utile. Nonostante tutto le statistiche affermano che dopo l’uscita di Apple Watch le vendite siano aumentate, infatti, sono state vendute oltre 12 milioni di copie dal giorno del suo ingresso sul mercato. Presto sarà rilasciato Apple Watch 2, che rispetto al predecessore, probabilmente sarà dotato di supporto alle reti cellulare e di un processore nettamente più potente. Il grande marchio ha inoltre affermato che il nuovo modello si potrà inserire una nano sim o addirittura sarà presente una sim virtuale per poterlo rendere indipendente da iPhone®. Apple® ha già reso disponibili delle nuove applicazioni per Apple Watch, che potranno funzionare in modo indipendente e la connessione ad internet permetterà di scaricare applicazioni, inviare messaggi e di poter uscire senza telefono. Inoltre, sarà disponibile la versione Beta di watchOS 2.2.2. all’uscita del dispositivo.
Share
Pubblicato il

A quando il nuovo Apple Watch 2?

Il debutto dell’attesissimo Apple Watch 2 sarebbe previsto per il 21 marzo 2016, non si sa ufficialmente se lo presenteranno o se verra posticipato. Ci sono varie voci di corridoio su di esso e sulle sue nuove funzionalità ed alcune di queste sono:
  • la possibile integrazione di una fotocamera frontale per la possibilità ed utilizzo di FaceTime;
  • nuovi sensori per tenere sotto controllo la salute del possessore mentre fa sport o un allenamento;
  • l’incremento delle varie funzionalità quando il dispositivo non è collegato al proprio iPhone;
  • schermo OLED per un minore consumo della batteria;
  • integrazione della connessione Wifi all’interno del prodotto;
  • la possibilità dell’utilizzo del dispositivo come sveglia quando messo in carica orizzontalmente;
  •  il nuovo processore A32 ARM Cortex a 32bit, esso offre ancora più fluidità e minor consumo della batteria;
  • vi si potrà non solo collegare un iPhone ma anche iPod e iPad al dispositivo.
Share